A busker symphony

A Busker Symphony è un nuovo modo di fare musica e di interazione, aperto a chiunque e modellato, in versione Jazz e Funky, sugli esperimenti della musica di Riley e Rzewsky. Un’orchestra improvvisata di musicisti improvvisati.

I tre brani scritti da Federico Stocchi hanno lo scopo di permettere a chiunque suoni uno strumento (ma anche chi non suona) di partecipare e fare musica insieme. E’ possibile sia portarsi il proprio strumento sia improvvisarsi musicisti con ogni sorta di oggetto: pentole, scatole, mani. E anche partecipare fischiettando o cantando.

Per ogni brano è disponibile uno spartito (in fondo alla pagina trovi i link) in cui sono scritte le diverse melodie necessarie all’esecuzione, che saranno via via assegnate a strumenti e persone diverse. Su ogni spartito trovi anche le tonalità di riferimento e una semplice scala, che può servire per improvvisare. A chiunque porti il suo strumento da casa sarà offerta una birra durante quella che sarà un’immensa jam session.

Per partecipare la prima cosa importante è scaricare e stampare le parti in modo da poterle leggere a casa. Poi prendete il vostro strumento e domenica 6 ottobre 2014, alle h 18.30, venite alla nuova Stecca 3, in via de Castillia a Milano (MM Gioia e Garibaldi). Portate anche il leggio e delle mollette se in caso ci fosse vento!! Ma soprattutto: DIVERTITEVI!!

SCARICA GLI SPARTITI

I commenti sono chiusi.